Scroll to top
© 2020, Parco Archeologico Urbano della Città di Napoli
Share

#PAUN #DATABENC - PROTOTIPO APPLICATIVO DI UNA RETE DI SENSORI AL SERVIZIO DEL PARCO ARCHEOLOGICO URBANO DI PIAZZA MUNICIPIO

Cruscotto di monitoraggio delle performance

Il prototipo, sviluppato nell’ambito delle attività previste in  OR 4, permette di integrare le fonti presenti sul Parco Archeologico Urbano, fornendo un modello dati adattativo. In particolare, la dashboard raccoglie dati ambientali e biometrici, di posizione (heat map) e audio-visivi e si interfaccia con il Database DatabencArt, il cruscotto di Visualizzazione dei KPI, l’App del Parco Archeologico e il Sistema di Realtà Aumentata e Realtà Virtuale.

Il progetto è stato sviluppato in tre fasi, attraverso una singola architettura basata su Java Spring e API Gateway WSO2:

Simulazione delle sonde attraverso l’installazione di sensori collegati con Arduino/Raspberry;

Creazione del modello utilizzando gli strumenti Weka, Matlab, Anaconda e confronto dei risultati; Sviluppo del Gateway su piattaforma Java Spring utilizzando il modello scelto e validando i risultati sui dati provenienti dalle sonde in tempo reale.