Scroll to top
© 2020, Parco Archeologico Urbano della Città di Napoli
Share

#PAUN #DATABENC

Piattaforma DatabencArt

Il prototipo della Piattaforma DatabencArt, nell’ambito delle attività in OR1 del progetto PAUN, è il risultato di una reingegnerizzazione di carattere evolutivo della piattaforma CHIS, realizzata in precedenti progetti di ricerca, con lo scopo di creare uno strumento che, pur aderendo agli standard nazionali di catalogazione (normative ICCD), fosse in grado di adattarsi agevolmente alle diverse esigenze degli utilizzatori e partner di progetto.

Il prototipo della piattaforma è stato realizzato utilizzando le più recenti tecnologie open source disponibili.

Utilizza un DBMS NoSQL organizzato a documenti (Elasticserarch) che garantisce efficienza, performance e conferisce estrema flessibilità al modello dati.

I tracciati record delle schede sono definiti con dei “descrittori” (JSON schema) che sono utilizzati per modellare dinamicamente i tre elementi base del sistema:

la struttura dati; le interfacce utente (maschere o form) e interfacce di validazione (formale e sostanziale) dei dati in ingresso.